Barbatrucco.com

La tua guida per risolvere i problemi, con un barbatrucco!

Cibi più freschi al supermercato

Posted by Giancarlo Spadini on Febbraio 2, 2011

Questo barbatrucco non è certo una novità. Ormai chi non sa che è prassi nei supermercati mettere davanti le confezioni dei cibi con scadenza più prossima e relegare al fondo dello scaffale quelli più freschi?

Questo viene fatto con costanza dagli addetti dei supermercati affinchè i prodotti con scadenza più vicina non rimangono sullo scaffale invenduti.
Questa prassi in realtà ha delle ricadute vantaggiose anche per i consumatori: in questo modo il negoziante riduce gli sprechi e riesce pertanto a offrire la sua merce a prezzi più convenienti.

A questo punto una riflessione però: se questa prassi è praticamente nota a tutti e pertanto ogni acquirente ormai sa come rifornirsi ugualmente dei prodotti più freschi, come mai i negozianti continuano a posizionare i prodotti con scadenza più lunga in fondo allo scaffale?

Più che per confondere il consumatore quindi credo che la spiegazione più veritiera sia per rendere più difficoltosa la spesa a chi cerca di procurarsi i prodotti migliori, in maniera tale rimanga preferibile per la maggior semplicità prendere dallo scaffale i prodotti con scadenza più prossima.

Ma che fine fanno i cibi che poi questa scadenza quasi la raggiungono e non sono più vendibili nei negozi?
Questo esce un po’ dai nostri barbatrucchi, ma al riguardo vi consiglio questa lettura:
CIBO: no allo spreco

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.